La collezione: Colonie d'Africa

I francobolli del Regno dall'unità d'Italia alla fine della Seconda Guerra Mondiale

Colonie d'Africa

L'Impero coloniale italiano è il sistema imperiale del Regno d'Italia, instaurato nel XX secolo. In questo periodo l'Italia espanse il proprio territorio oltre i confini dell'Italia geografica, conquistando vasti possedimenti, suddivisi in colonie, dipendenze, protettorati, concessioni e mandati, nel territorio africano, asiatico ed europeo. 'impero coloniale così formato fu poi smembrato dal trattato di Parigi fra l'Italia e le potenze alleate del 1947. Ufficialmente l'impero fu istituito il 9 maggio 1936 con la nomina di imperatore d'Etiopia di Vittorio Emanuele III. Tuttavia, il colonialismo italiano ebbe inizio nel 1882 con il possedimento di Assab in Eritrea. Ad essa si aggiunsero quattro territori d'Africa: la Libia, la Somalia, l'Etiopia e l'Eritrea.

Questa parte della collezione è in fase di allestimento

Album 131

Allestimento
temporaneo


Collezione: visione d'insieme

Puoi avere anche una visione d'insieme dell'intera collezione

La guida

il problema è quello di dare alla propria raccolta il corpo di un insieme ben leggibile anche da chi, incuriosito dalle scoperte fatte, vi approccia da neofita. Non casualmente abbiamo utilizzato la parola “leggibile”. Lo facciamo mettendovi in guardia

Condivi questa pagina con i tuoi amici: